Browsed by
Tag: ostetricia

#Storico dei #contratti nazionali per le #specializzazioni: Tutte le specializzazioni

#Storico dei #contratti nazionali per le #specializzazioni: Tutte le specializzazioni

Con la pubblicazione del Bando per il #concorso #nazionale2014 (DM 612/2014), è stato pubblicato anche il numero definitivo di contratti messi a disposizione degli aspiranti specializzandi.

Come avete notato nei giorni scorsi, un po’ per diletto, un po’ perché convinto che potesse esser utile a quanti, in questi giorni, sono alle prese con la scelta delle 6 opportunità da cogliere, ho messo su una piccola analisi statistica storica sui tend e sulle distribuzioni dei posti sul territorio nazionale.

Ebbene, i vecchi li ho aggiornati ed ho inserito tutto in un unico file che vi propongo.

Il file è liberamente scaricabile e modificabile, ma è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso mariolv@outlook.com

in questo file:

Allergologia Endocrinologia Neurologia
Anestesia Gastroenterologia Neuropsichiatria Infantile
Cardiochirurgia Ginecologia Oculistica
Cardiologia Igiene Oncologia
Ch. dell’App. Digerente Malattie Infettive ORL
Ch. Generale Med. del Lavoro Ortopedia
Ch. Maxillo – Facciale Med. Interna Pediatria
Ch. Plastica Med. Legale Pneumologia
Ch. Toracica Med. Nucleare Psichiatria
Ch. Vascolare Medicina Emergenza Urgenza Radiologia
Dermatologia Nefrologia Radioterapia
Ematologia Neurochirurgia Urologia

Licenza Creative Commons

 

 

#Storico dei #contratti nazionali per le #specializzazioni: #Ginecologia ed #Ostetricia

#Storico dei #contratti nazionali per le #specializzazioni: #Ginecologia ed #Ostetricia

Analizziamo, in questo post, i trend e le distribuzioni  riguardanti un altro grande cavallo di battaglia delle branche chirurgiche: Ginecologia ed Ostetricia.

Nel trend storico degli ultimi sei anni (a partire dall’anno accademico 2008/2009) si nota una parità negli anni “pre spending review” per poi avere un repentino calo fino all’anno scorso e poi ecco che, con “sorpresa”,  le linee tornano a salire: dapprima sale quella della incidenza sui contratti nazionali (complice la riduzione da 5000 a 4500 nell’anno accademico 2013/2014) e, l’anno successivo, in termini assoluti (anche se la lieve flessione della curva rossa dovuta ad una “restitutio ad integrum” dei contratti a quota 5000).

Per quanto riguarda la distribuzione geografica dei contratti per quest’anno, anche in questo caso registriamo una “new wntry” (come nel caso della Cardiologia con l’Università di Salerno) e si tratta dell’Università del Molise con 2 contratti nazionali.

Per le tabelle con i dati di questa e di molte altre scuole potete consultare l’articolo con l’analisi generale.

ginecologia ostetricia - trend storico e distribuzione contratti 2014

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi