Est modus in rebus

coincidenze

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

[quote]

E’ impressionante quanto un gioco di tempi, di coincidenze possa decidere del destino di una storia

Magari se due persone si fossero incontrare un mese prima o un mese dopo avrebbero fatto faville … ma invece no, si sono incontrate proprio in quell’instante in cui lui era troppo preso dal tenere a bada la sua ex o lei era “distratta” da problemi di lavoro e non hanno avuto il tempo (fisico e mentale) per prestare all’altro quella dose di attenzione (minima eppure necessaria) per accorgersi che davvero quella era La Persona che stavano aspettando … o magari no, ma solo una persona che avrebbe potuto esserlo …

Magari uno dei due si accorge dell’altro, sente che potrebbe essere Lei/Lui quello giusto ma non puo’/vuole aspettare che l’altro sia disponibile ad avere la stessa “attenzione”;
magari aspetta ma poi quando l’altro è finalmente si rende conto è lui stesso che ha perso interesse;

In ogni caso solo un gioco di tempi e di coincidenze … e alle volte questo basta per decidere di una storia.

C’è chi penserebbe che non era destino, chi semplicemente che è il caso non ha voluto, chi darebbe la colpa alla sfortuna e chi, pragmaticamente, farebbe spallucce e passerebbe semplicemente ad altro, chi …

Io che non amo incasellare gli Uomini (seppur mi renda conto che talvolta questa semplificazione è necessaria!) non so in quale di quelle classi mi metterei … non lo so.

Forse, se fossi cosi’ “fortunato” da riuscire a sentire qualcun altro, aspetterei un po’ … o forse no: non lo so.

So solo che questo gioco di tempi e coincidenze puo’ decidere il futuro di una storia, ma puo’ anche non farlo … perche’ come tutti ben sappiamo, sono in ballo anche ben altre entità in queste “cose” di Cuore, o no?

—————-
On Air: Tracy Chapman – The First Person on Earth
via FoxyTunes

Twitter
  • Brutto, sporco e cattivo. 25 settembre 2017
    Mentre lo trasbordano dalla barella dell’ambulanza, emana una nuvola di polvere e un fetore che ti tiene lontano, a metri di distanza; ha una casacca e dei pantaloni luridi, bagnati e spessi da cui cascano piccoli pezzi di terra ed erba e chissà cos’altro Il volto paonazzo, la barba bionda tutta appiccicata, fa tutt’uno con […]
    rem
  • No woman, no cry 23 luglio 2017
      “Vi supplico di essere indignati” (Martin Luther King) Immagino che molti lettori di questo blog abbiano letto di un fatto accaduto all’Ospedale San Paolo di Savona, dove a causa di un devastante sommarsi di pregiudizi, disinformazione e forse addirittura di pettegolezzi di quartiere un paziente ha rinunciato a sottoporsi ad un intervento chirurgico soltanto […]
    Storyteller
  • Questo o quello… per me pari sono 6 luglio 2017
      Stanotte gliela voglio raccontare io una storia a quella dottoressa che scrive racconti nelle pause, brevi pause notturne, durante il suo lavoro in Rianimazione. Io lo so che a volte scrive al computer quello che le passa per la mente, quello che le passa per il cuore: ognuno di noi ha un suo modo […]
    Magamagò
  • Soffi cardiaci (San Valentino) 28 giugno 2017
    Rumori. Che si provocano per una vertigine del sangue, un moto vorticoso che fa vibrare le valvole e il cuore intero. A volte più intensi e accompagnati da un fremito, quando accosti la mano, superando il pudore, per palpare il petto. Musicali per l’orecchio, o come un canto di gabbiano, oppure aspri, perfino duri. Nei […]
    Gigi
  • Testamento 14 giugno 2017
      TESTAMENTO: dal greco diatheke “patto” Come dite dottorè? Si lo so cos’è il testamento biologico, o dichiarazione anticipata di trattamento. Non ho studiato molto ma mi tengo aggiornata, leggo, guardo la televisione e se non capisco qualche parola guardo nel vocabolario, o domando a qualcuno perché tante parole nuove o straniere nel mio vecchio vocabolario […]
    Magamagò
Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità alcuna e, pertanto, non rappresentano “prodotto editoriale” si sensi della Legge n. 62 del 7 marzo 2001

Questo sito ed i suoi contenuti, quando non diversamente indicato, sono di proprietà dell’autore e pubblicati, salvo diversa indicazione, sotto una Licenza Creative Commons by-sa
Creative Commons License

Sulle modalità d’uso al di fuori di suddetta licenza si prega di contattare il gestore del sito

I nomi ed i marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari

Website personale di
Mario La Vedova

Content Info
Site last updated 6 agosto 2017 @ 12:07