Est modus in rebus

brescia

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

La gastroenterologia è una disciplina “per pochi eletti” se si ragiona in termini di numeri, infatti il trend storico, alquanto particolare, mostra una percentuale di contratti nei confronti del numero totale la cui mediana negli ultimi 6 anni accademici si attesta sull’1.49% (in media 74 contratti)

Questo ci fa capire quanto difficile sia poter accedere a questa scuola di specializzazione.
Un’altra particolarià di queste due curve è il fatto che per un breve periodo,  proprio in corrispondenza “dell’anno nero dei contratti” (l’aa 2012/2013), per la prima volta l’incidenza era migliore del numero dei contratti. Questo si può spiegare osservando che la diminuzione di 500 borse è stato, in valore relativo, maggiore rispetto alla diminuzione di contratti per gastroenterologia (un -10% dei contratti totali contro un -2% di quelli per gastro).

Per quanto riguarda la distribuzione dei contratti di quest’anno tra le varie scuole, va fatto notare che le molte sedi con valore 0%, devono la loro classificazione al fatto che esse non hanno contratti “loro” ma sono aggregate ad altri atenei.  In particolare: Perugia è aggregata con Ancona; Foggia con Bari; Ferrara, Modena e Parma hanno come capofila Bologna; Sassari con Cagliari; Chieti con L’Aquila, Pavia, Brescia e Milano “Bicocca” sono con Milano, MagnaGrecia e SUN sono con Federico II; le siciliane Catania e Messina con Palermo ed infine Pisa è capofila di Siena.

Inoltre si registrano diverse nuove entrate. Infatti a spartirsi “la torta” non sono più 34 le scuole (come fino all’anno scorso) bensì, con l’aggiunta di Brescia, Milano “Bìcocca” e Trieste, si è arrivati al numero di 37 sedi.

Per le tabelle con i dati di questa e di molte altre scuole potete consultare l’articolo con l’analisi generale.

gastroenterologia - trend storico e distribuzione contratti 2014

 

Twitter
  • Questo o quello… per me pari sono 6 luglio 2017
      Stanotte gliela voglio raccontare io una storia a quella dottoressa che scrive racconti nelle pause, brevi pause notturne, durante il suo lavoro in Rianimazione. Io lo so che a volte scrive al computer quello che le passa per la mente, quello che le passa per il cuore: ognuno di noi ha un suo modo […]
    Magamagò
  • Soffi cardiaci (San Valentino) 28 giugno 2017
    Rumori. Che si provocano per una vertigine del sangue, un moto vorticoso che fa vibrare le valvole e il cuore intero. A volte più intensi e accompagnati da un fremito, quando accosti la mano, superando il pudore, per palpare il petto. Musicali per l’orecchio, o come un canto di gabbiano, oppure aspri, perfino duri. Nei […]
    Gigi
  • Testamento 14 giugno 2017
      TESTAMENTO: dal greco diatheke “patto” Come dite dottorè? Si lo so cos’è il testamento biologico, o dichiarazione anticipata di trattamento. Non ho studiato molto ma mi tengo aggiornata, leggo, guardo la televisione e se non capisco qualche parola guardo nel vocabolario, o domando a qualcuno perché tante parole nuove o straniere nel mio vecchio vocabolario […]
    Magamagò
  • Manca qualcosa? 31 maggio 2017
    La guerra in Afghanistan (quest’ultima intendo…) è iniziata nell’Ottobre 2001… Sì lo so, mi sembra già di sentirvi… ma che palle questo qui con la guerra in Afghanistan, e ormai non ne parla più nessuno, e cosa c’è da dire ancora, il solito pacifista rompiballe… ALT, fermatevi un momento. Rilassatevi, tranquilli… dedicatevi questi 10 minuti […]
    Giramondo
  • 5 marzo 2017 14 maggio 2017
      Appoggi il gomito. Appoggi il gomito alle spondine, fragile confine tra te e la malattia e insieme limite di vite disarmate, gabbia contro rovinose cadute da superare come quella distesa infinita che tiene lontano il miraggio di un’Europa scintillante. Ah, maledetta scala di Conley! Avvicini il muso. Avvicini il muso come un san Bernardo […]
    Gigi
Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità alcuna e, pertanto, non rappresentano “prodotto editoriale” si sensi della Legge n. 62 del 7 marzo 2001

Questo sito ed i suoi contenuti, quando non diversamente indicato, sono di proprietà dell’autore e pubblicati, salvo diversa indicazione, sotto una Licenza Creative Commons by-sa
Creative Commons License

Sulle modalità d’uso al di fuori di suddetta licenza si prega di contattare il gestore del sito

I nomi ed i marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari

Website personale di
Mario La Vedova

Content Info
Site last updated 12 luglio 2017 @ 00:18