Back to Top

Tag Archives: bicocca

#Storico dei #contratti nazionali per le #specializzazioni: #Gastroenterologia

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

La gastroenterologia è una disciplina “per pochi eletti” se si ragiona in termini di numeri, infatti il trend storico, alquanto particolare, mostra una percentuale di contratti nei confronti del numero totale la cui mediana negli ultimi 6 anni accademici si attesta sull’1.49% (in media 74 contratti)

Questo ci fa capire quanto difficile sia poter accedere a questa scuola di specializzazione.
Un’altra particolarià di queste due curve è il fatto che per un breve periodo,  proprio in corrispondenza “dell’anno nero dei contratti” (l’aa 2012/2013), per la prima volta l’incidenza era migliore del numero dei contratti. Questo si può spiegare osservando che la diminuzione di 500 borse è stato, in valore relativo, maggiore rispetto alla diminuzione di contratti per gastroenterologia (un -10% dei contratti totali contro un -2% di quelli per gastro).

Per quanto riguarda la distribuzione dei contratti di quest’anno tra le varie scuole, va fatto notare che le molte sedi con valore 0%, devono la loro classificazione al fatto che esse non hanno contratti “loro” ma sono aggregate ad altri atenei.  In particolare: Perugia è aggregata con Ancona; Foggia con Bari; Ferrara, Modena e Parma hanno come capofila Bologna; Sassari con Cagliari; Chieti con L’Aquila, Pavia, Brescia e Milano “Bicocca” sono con Milano, MagnaGrecia e SUN sono con Federico II; le siciliane Catania e Messina con Palermo ed infine Pisa è capofila di Siena.

Inoltre si registrano diverse nuove entrate. Infatti a spartirsi “la torta” non sono più 34 le scuole (come fino all’anno scorso) bensì, con l’aggiunta di Brescia, Milano “Bìcocca” e Trieste, si è arrivati al numero di 37 sedi.

Per le tabelle con i dati di questa e di molte altre scuole potete consultare l’articolo con l’analisi generale.

gastroenterologia - trend storico e distribuzione contratti 2014

 

Rimodulazione posti e date del concorso per le specialità mediche 2013

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

A seguito del DM del 16 maggio 2013 n. 393, le date del concorso di ammissione ad alcune scuole di specializzazione di area medica sono state modificate secondo un nuovo calendario.

Le prime prove si svolgeranno il 17, 18 e 19 luglio mentre la presa di servizio sarà l’8 agosto 2013.

Ovviamente non tutte le scuole sono interessate da queste modifiche ma solo quelle soggette alla rimodulazione. che sono, nella fattispecie

Allergologia e immunologia clinicaMedicina d’emergenza-urgenza
Anestesia e rianimazione e terapia intensivaMedicina interna
CardiochirurgiaMicrobiologia e virologia
Chirurgia dell’apparato digerenteNefrologia
Chirurgia generaleNeurochirurgia
Chirurgia toracicaNeurologia
Chirurgia vascolareOftalmologia
EmatologiaOtorinolaringoiatria
Endocrinologia e malattie del ricambioPediatria
GastroenterologiaPsichiatria
Ginecologia e ostetriciaRadiodiagnostica
Malattie dell’apparato cardiovascolareUrologia
Malattie infettive

  Allegati DM 393/2013 (42,4 KiB, 1.772 hits)