Riflessioni varie sull'esercizio fisico in generale e sulla corsa in particolare

Vagando tra i meandri dei miei HD ho trovato file che avevano la data che iniziava per 19..! 😉

Tra questi uno molti “simpatico” di cui non ricordo “nemmanco” l’origine … ma che mai come ora, in questo periodo della mia vita CALZA COME UN GUANTO ahahahahaa, leggetelo! 🙂

Devi fare dell’esercizio fisico per rimetterti in forma? Prima leggi questa riflessione:

1) Per correre è necessario l’acquisto di molti indumenti, anche costosi. Per trombare basta invece togliere gli indumenti che s’indossano.
Come si può constatare, trombare “Sviluppa il senso del risparmio e combatte il consumismo sfrenato”. Correre no.

2) Per correre è necessario alzarsi dal letto. Per trombare è tutto il contrario. Tutti sappiamo che nel letto si sta meglio che in qualsiasi altro posto.
Pertanto, trombare è un modo per “Esercitarsi nel nostro posto migliore”. Correre no.

3) Correre esige un grande sforzo, in cambio di poco piacere. Trombare da’

Il Mare … il rumore del Mare

Il Mare è nell’aria …

Mi ci voleva proprio questa week-end. Ho passato ore piacevoli con nuovi amici. E’ stato bello dormire, di nuovo dopo tanto tempo, con il dolce cullare delle onde che si infrangono sulla battigia.
Il pensiero è andato a momenti, a cose e a persone lontane nel tempo e nello spazio ma non solo … anche a persone e a vicende vicine, a pezzi del mio Cuore che ora soffrono, che soffrono per cose successe su queste stesse spiaggie su cui si rompono, come i loro sentimenti, le onde, sotto queste stesse stelle che l’altra sera splendevano, come le emozioni di quei momenti, chiare e limpide sulla mia testa come solo in una tersa e fredda notte di inizio inverno può succedere …