Back to Top

Category Archives: Personale

#nazionale2014 per le #specializzazione mediche: ipotetico #Decreto e una breve analisi

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

Qualche giorno fa, proprio mentre #Renzi twittava #arrivoarrivo e #lavoltabuona … il Ministro del’Istruzione Maria Chiara Carrozza annunciava, sempre via Twitter, che aveva firmato il decreto attuativo della riforma di accesso alle scuole di specializzazione di area medica. Twitter @MC_CARRO

Subito dopo, gli insider delle associazioni hanno reso noto sui social network, per grandi linee, i parametri di questa “rivoluzione” che se alcuni documenti che girano per la rete (https://www.facebook.com/download/preview/1460017837562841) fossero esatti, sarebbero grosso modo confermati.

Ma analizziamo un ipotetico concorso fatto sulla scorta di questo schema di decreto ministeriale.

Il concorso sarà un concorso per titoli ed esami al quale potranno partecipare tutti coloro che, alla data di pubblicazione del bando, saranno laureati, anche se non abilitati (a patto che lo siano entra la data di presa di servizio pena la perdita del posto in graduatoria nazionale).
Il bando verrà pubblicato ogni anno entro il 28 febbraio e precederà le prove del concorso di almeno 60 giorni, conterrà sia il numero di contratti e la loro distribuzione sia il programma su cui studiare e le domande di partecipazione dovranno essere inoltrate per via telematica.
Ovviamente per quest’anno, essendo l’anno di prima applicazione, ci sono della eccezioni come quella che prevede l’uscita del bando entro il 31 luglio e la riduzione a 30 giorni tra la pubblicazione e la data delle prove. Continue Reading

FOAM is the concept, #FOAMed is the hashtag.

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

 

If you want to know how we practiced medicine 5 years ago, read a textbook.
If you want to know how we practiced medicine 2 years ago, read a journal.
If you want to know how we practice medicine now, go to a (good) conference.
If you want to know how we will practice medicine in the future, listen in the hallways and use FOAM.

— from International EM Education Efforts & E-Learning  by Joe Lex  2012

fonte: LIFE IN THE FASTLANE.COM

risorse online: FOAM EM RSS – ITALIAN

Certi infermieri: una conditio sine qua non

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

dedicato a quelli tra Loro (e di solito sono quelli che amano il proprio lavoro) senza i quali davvero questo mestiere sarebbe ancora più duro di quello che già è!

nurse-hospital_2101382bOk…stasera parlo solo di loro. Siamo in tanti, ma stasera ho voglia di parlare solo di loro. Sono la categoria più importante. Voglio dire siamo tutti importanti…ma loro…loro sono davvero speciali. Senza di loro non funzionerebbe nulla e se non ci fossero loro non ci saremmo neanche noi. Sono il nostro biglietto da visita. Sono il tramite, con loro possiamo avvicinarci al dolore…sono loro che toccano, infondono, aspirano, parlano,  lavano, pungono, esplorano l’inesplorabile.

Ogni volta lo ripeto: se fossi stata brava avrei fatto l’infermiera.

Ricordo ancora la prima notte di guardia in rianimazione nelle vesti di specializzanda alle prime armi.

Arrivai con molto anticipo…sufficiente a trovare ancora il turno del giorno. Una di loro, appena varcai la soglia sul retro della terapia intensiva, mi picchiò in mano 5 sacchetti molli di color rosso rubino e urlò “Controlla questo!” Non sapevo neanche di cosa stesse parlando…l’unica cosa che capii era che in mano avevo circa 3litri di sangue e che dovevo fare qualcosa che c’entrava con corrispondenze di numeri e lettere. In quel momento la odiai. Pensai che gli infermieri sono davvero brutte persone e che possono renderti la vita un inferno.

Con gli anni ebbi una smentita ed una conferma: non sono brutte persone ma possono renderti la vita un inferno. Eppure non lo fanno…non tutti almeno.

Subito dopo aver controllato il sangue, il monitor di un letto cominciò a suonare e una donna di 50anni,un po’ in sovrappeso, aveva deciso di morire di embolia polmonare massiva proprio quella notte. Mi ritrovai a guardare negli occhi l’infermiere che massaggiava la donnona e che con un sorriso mi disse “la tua prima notte?…che cu** che hai!”

Pensai che forse non erano tutti stronzi gli infermieri.
Continue Reading

Graduatorie Specializzazioni SUN 2013

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

logo-sunSono online le graduatorie, con la relativa modulistica, del concorso di ammissione alle scuole di specializzazione di area medica della Seconda Universita’ degli Studi di Napoli.

 

Anestesia e Rianimazione
Cardiochirurgia
Chirurgia dell’App. Digerente
Chirurgia Generale
Chirurgia Maxillo Facciale
Chirurgia Pediatrica
Chirurgia Plastica, ricostruttiva ed estetica
Chirurgia Toracica
Farmacologia
Geriatria
Ginecologia ed ostetricia
Igiene e Med. Preventiva
Malattie dell’apparato cardiovascolare
Malattie dell’apparato respiratorio
Medicina Fisica e Riabilitativa
Medicina Interna
Medicina Legale
Medicina del Lavoro
Medicina dell’emergenza – urgenza
Nefrologia
Neurologia
Neuropsichiatria Infantile
O.R.L.
Oftalmologia
Oncologia Medica
Ortopedia e traumatologia
Pediatria
Psichiatria
Radiodiagnostica
Radioterapia
Reumatologia

  moduli iscrizione specializzazione 2013 (per chi non deve optare tra diverse scuole) (2,3 MiB, 1.997 hits)

  Graduatorie Specializzazioni 2012/2013 (4,1 MiB, 4.515 hits)