Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

Drastico il calo di posti a disposizione degli aspiranti urologi soprattutto negli ultimi due anni. Si registra, in effetti, un calo, dall’inizio della serie di circa 10 posti su un totale che non arriva mai alla triplice cifra.

Padova e Catania sono sul podio più alto nell’assegnazione dei posti anche se, va notato, che per Padova l’ateneo usufruisce di fondi regionali con forti vincoli territoriali.

Per le tabelle con i dati di questa e di molte altre scuole potete consultare l’articolo con l’analisi generale.

urologia - trend storico e distribuzione contratti 2014