Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

La scuola di specializzazione in Pediatria è sempre stata, per lo meno nella mia esperienza, tra le più ambite.

Ebbene, l’analisi dell’andamento storico dei contrattiassegnati a questa scuola negli utlimi sei anni (dal 2008/2009) rivela una piacevole e quanto mai inaspettata (almeno per me) sorpresa: il trend è in costante e continua ascesa (nonostante i tempi da “spending review” e la riduzione dell’anno scorso di 500 contratti)!

Per quanto riguarda, invece, la distribuzione territoriale dei contratti alle singole scuole (e qui ricordiamo che i dati sono quelli ufficiali del MIUR al netto sia dei contratti regionali che di quelli privati poiché non sono disponibili le fonti), non si registrano particolari novità se non il fatto che, quest’anno, l’università di Udine non dovrebbe essere più federata con quella di Trieste.

Per le tabelle con i dati di questa e di molte altre scuole potete consultare l’articolo con l’analisi generale.

pediatria - trend storico e distribuzione contratti 2014