Manifestazione congiunta SIGM – Federspecializzandi a Palazzo S. Lucia

Manifestazione congiunta SIGM – Federspecializzandi a Palazzo S. Lucia

Questo articolo è stato scritto più di un anno fa. I contenuti potrebbero non essere più aggiornati.

 

Logo SIGM logo-federspecializzandi

Ricevo e pubblico:

COMUNICATO

Domani 24 maggio alle ore 10.00 le due principali associazioni di categoria, il Segretariato Italiano Giovani Medici – S.I.G.M. e Federspecializzandi, hanno chiamato a raccolta gli aspirandi medici in formazione specialistica presso il palazzo della Regione Campania (via Santa Lucia – Napoli), per manifestare contro la riduzione ingiustificata dei contratti di formazione specialistica ministeriali e per chiedere alla Regione un intervento concreto, al fine di ridurre al minimo gli effetti di tali tagli, attraverso l’implementazione dei posti finanziati dalla Regione.

Il sit-in, organizzato in modo congiunto tra le due associazioni, sarà formato sia dai giovani medici neolaureati provenienti da tre Atenei (Federico II, Seconda Università di Napoli e Università di Salerno) sia da …specializzandi; quest’ultimi, solidali con i colleghi più giovani, chiedono che sia ricalcolato il reale fabbisogno regionale di specialisti attraverso criteri scientifici e tenendo conto del blocco del turn-over che affligge da decenni i giovani medici in Campania.

La riduzione del numero dei contratti per accedere alla formazione specialistica è la logica conseguenza di una dilatazione della durata complessiva dei percorsi di formazione specialistica voluta dal M.I.U.R. nel 2005 e superiore rispetto alla media europea – affermano i rappresentanti dei giovani medici – In Campania contestualmente alla riduzione del numero di contratti per la formazione specialistica, assistiamo per l’aa 2012-2013 ad un incremento del numero di concorrenti dovuto ai “primi” neo-laureati di Salerno e ai laureati “fuori corso” di marzo.

Segretariato Italiano Giovani Medici-S.I.G.M. Campania Federspecializzandi-Campania

What's Happening Recommended by Hashcore

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi