Spring incoming

Spring incoming

Sono appena tornato dalla montagna … sono stato a fare il “boscaiolo”, a tagliar legna e a caricarla sui carrelli!

Non volevo andare, ero “sad” (come potete ben vedere dal mio twitter) ma poi sono dovuto andare a vedere che combinavano su in montagna gli operai.

Son partito scettico, ero cosi’ giu che nemmeno una bella giornata come quella di oggi mi faceva effetto ma man mano che il suv (e guai a chi dice che sono intuili) preseguiva lungo questa strada rurale qualcosa si smuoveva … iniziavo a notare il verde intenso dell’erba che cresce reso vivo da quelle piccole, impercettibili bestioline che elegono il sottobosco a casa, il caldo del sole, l’odore di “vita nuova” che, prepotente, si imponeva alla mia attenzione e, complice una bella canzone di Simona Molinari (qla di Egocentrica di sanremo) mi sono accorto che la lunga, rigenerante, pausa invernale è oramai alle ultim battute.

Arrivato dov’erano gli operai, come per magia, la mia tristrezza era scomparsa, le ombre che mi accupivano l’animo e mi toglievano la serenità si erano come dissolte al tiepido rigenerante sole di questo fine febbraio!

Son rimasto li, come non facevo da tempo, in montagna, a lavorare con gli operai, a scaricarmi del tutto, a parlare del piu’ e del meno con loro (altra panacea, la semplicità e la fiducia nel futuro che certe persone “umili” hanno e che trasmettono!) … e più parlavo con loro, piu’ mi riempivo gli occhi e l’animo con la rinascita della natura e piu’ il sorriso tornava sulle mie labbra, un sorriso che mi sono reso conto da molto mi mancava nel cuore!

Adesso, piu’ di prima, capisco il “potere” che ha la primavera sull’animo umano, la valenza mistica che ha sempre avuto nella storia dell’Uomo!

;)

Mai stato cosi’ felice che sia arrivata la primavera!

p.s.
Poi son tornato a casa e la mia amica Ila mi ha sopportato per un po’ al cell e ha del tutto dissolto quegli atomici frammenti residui di tristezza nel cuore! :) :), merci anche a te Ila!

What's Happening Recommended by Hashcore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi